test
sabato, Giugno 22, 2024

Turchia, la Corte di Cassazione ha ordinato la scarcerazione dell’avvocato Aytac Unsal che da 213 giorni è in sciopero della fame

La Corte di Cassazione turca ha ordinato l’immediata scarcerazione per motivi di salute dell’avvocato Aytac Unsal, che da 213 giorni è in sciopero della fame per protestare contro la sua condanna a 10 anni e mezzo per “associazione terroristica”, a una settimana dalla morte in carcere della collega Ebru Timtik dopo 238 giorni di digiuno.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli