test
sabato, Giugno 15, 2024

Usa, afroamericano morto soffocato: sospesi sette agenti di polizia

Sono stati sospesi i sette agenti coinvolti nel fermo e nell’uccisione dell’afroamericano Daniel Prude, morto a 41 anni lo scorso 30 marzo dopo essere stato fermato da un gruppo di agenti che e gli hanno coperto la testa con un cappuccio per poi tenergli il viso schiacciato al suolo per due minuti. Lo ha annunciato il sindaco di Rochester Lovely Warren, nello Stato di New York, nel corso di una conferenza stampa.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli