test
martedì, Giugno 18, 2024

Usa, scontri nella città di Portland: arrestate 59 persone

Sono 59 le persone arrestate dalla polizia a Portland, nell’Oregon negli Stati Uniti, nella 101esima notte di protesta contro il razzismo e le violenze degli agenti. Negli scontri scaturiti è rimasta ferita una persona, trasferita in ospedale. La polizia ha dichiarato che ”non si è trattato di una protesta pacifica” e che sono state lanciate ”diverse molotov” contro gli agenti. “In molti avevano grandi scudi ed erano protetti da caschi, maschere antigas ed erano vestiti di nero”, si legge sulla pagina Web della polizia di Portland, dove si legge che i manifestanti lanciavano anche pietre e altri oggetti contro gli agenti.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli