Cervveteri: Parco Borsellino, un pericoloso degrado

 
Riflettori puntati sul parco Borsellino, alla periferia di Cerveteri, vicino alla via Settevene Palo. Un’area già salita agli onori delle cronache per i raid dei vandali che, per due volte in pochi giorni, di recente avevano danneggiato i canestri e gli arredi del campo di basket. La grande area verde intitolata alla memoria dell’eroico giudice ucciso dalla mafia versa in condizioni molto tristi. Dai sentieri con le pietre scardinate e mancanti ai resti di falò accesi da irresponsabili, dai mattoni staccati dagli impianti fognanti alle scritte sulle mura, fino a rifiuti di ogni genere abbandonati nell’erba, non è uno spettacolo decoroso quello che appare agli occhi delle tante famiglie che passeggiano nel parco. La sensazione nel giardino Borsellino è quella dell’abbandono, eppure ci vorrebbe poco per restituire splendore ad una delle più belle aree verdi di Cerveteri. Soprattutto perchè i vandali dove trovano zone degradate si sentono a proprio agio e scatenano tutta la loro inciviltà. Speriamo che gli appelli dei cittadini siano raccolti e parco Borsellino adeguatamente mantenuto. (foto di Felicia Caggianelli)