Coronavirus, il governo spagnolo ha ordinato 600mila dosi del vaccino Moderna

Il vaccino della statunitense Moderna
Il ministro della Sanità spagnolo ha annunciato di aver già ordinato 600mila dosi di vaccino Moderna, approvato ieri dall’Ema. Lo riporta El Pais. Le prime dosi cominceranno ad arrivare entro 7-10 giorni, ha precisato il ministro parlando ad un evento in Catalonia. Il resto arriverà nell’arco di sei settimane.