Coronavirus, nel territorio della Asl Roma 4 è boom di guariti. Oggi 133

Il virus del Covid 19
Sono 14 i casi positivi registrati oggi nella Asl Roma 4: 2 a Bracciano1 a Capena 9 a Civitavecchia 1 a Ladispoli 1 a Mazzano Romano è avvenuto un decesso si tratta di una donna di 84 anni di Civitavecchia. Sono guarite 133 persone: 5 ad Anguillara 8 a Campagnano 1 a Canale Monterano 10 a Capena 3 a Castelnuovo 22 a Civitavecchia 1 a Civitella San Paolo 21 a Fiano Romano 40 a Formello. Dall’inizio dell’epidemia sono guarite 7669persone e sono stati effettuati 77646 tamponi.  Tutto il personale sanitario è sottoposto periodicamente a tampone di controllo.  Il totale di tamponi rapidi effettuati alla data del 10 gennaio è 92576.

 

AGGIORNAMENTO del 12.01.2021 ore 18.29
Si riporta qui di seguito il totale complessivo per Comuni (si riportano solo quelli che hanno attualmente casi positivi):
Allumiere: 7
Anguillara: 103
Bracciano: 49
Campagnano: 65
Canale Monterano: 3
Capena: 69
Castelnuovo di Porto: 64
Cerveteri: 115
Civitavecchia: 232
Civitella San Paolo: 2
Fiano: 71
Filacciano: 3
Formello: 50
Ladispoli : 149
Manziana: 23
Mazzano : 3
Morlupo: 33
Riano: 38
Rignano: 52
Sacrofano: 4
Sant’Oreste: 19
Santa Marinella: 65
Tolfa: 14
Torrita T.: 1
Trevignano: 23

 

AGGIORNAMENTO del 12.01.2021 ore 18.37
LAZIO – Oggi nel Lazio su oltre 13 mila tamponi (+2.702) si registrano 1.381 casi positivi (+127), 42 i decessi (-3) e +1.633 i guariti. Diminuiscono i decessi e i ricoveri, mentre aumentano i casi e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 10% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende a 4%. I casi a Roma città tornano a quota 800″. Lo sottolinea l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato nel bollettino al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù.

 

AGGIORNAMENTO del 12.01.2021 ore 19.18
Si fa presente che il totale dei comuni non è conteggiato facendo la somma o sottrazione dei dati riportati nella prima parte del comunicato (positivi e guariti delle ultime 24 h) ma soggetto a numerose variabili. Una di questa, la più frequente, l’inserimento di nuovi guariti segnalati dai Mmg ai distretti che inseriscono i dati direttamente a sistema, e altri tipi di allineamento che determinano il conteggio per ogni singolo comune.