test
martedì, Giugno 18, 2024

I Nas hanno oscurato 11 siti sui quali venivano effettuate la pubblicità e l’offerta in vendita di farmaci anti Covid

I Nas hanno oscurato 11 siti sui quali venivano effettuate la pubblicità e l’offerta in vendita, anche in lingua italiana, di medicinali che in questi mesi sono stati a vario titolo collegati all’emergenza pandemica da Covid 19. Oltre ad una serie di farmaci soggetti a obbligo di prescrizione e vendibili solo in farmacia, i carabinieri hanno individuato l’offerta di vendita di medicinali soggetti a particolari restrizioni d’uso e specifiche indicazioni d’impiego in relazione all’infezione da Sarscov-2, tra cui gli antimalarici clorochina e idrossiclorochina.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli