Il futuro dell’Alitalia, parla il ministro Giorgetti: “Abbiamo espresso la volontà di confermare un vettore nazionale del trasporto aereo”

Il ministro dello sviluppo economico e delle infrastrutture e trasporti, Giancarlo Giorgetti
“Abbiamo valutato la possibilità di portare avanti il progetto “ITA” ed espresso la volontà di confermare un vettore nazionale del trasporto aereo”. Lo affermano, in una nota congiunta, i ministri dello sviluppo economico e delle infrastrutture e trasporti, Giancarlo Giorgetti ed Enrico Giovannini che si sono riuniti al Mise per affrontare il dossier Alitalia insieme al capo di gabinetto del Mef, Giuseppe Chiné, e al direttore generale del tesoro, Alessandro Rivera. “La procedura presuppone il coinvolgimento del Parlamento, che dovrà esprimersi sul piano industriale di ITA e della Commissione europea”, si legge nel testo diffuso al termine dell’incontro, durato circa un’ora. Il comunicato annuncia, inoltre, che la prossima settimana “è prevista una riunione in collegamento tra i ministri Giancarlo Giorgetti, Enrico Giovannini, Daniele Franco e la commissaria europea Margrethe Vestager”.