Civitavecchia: incendio al mercato, intervento dei vigili del fuoco

Paura questa mattina al mercato di Civitavecchia, a largo XXIV Maggio. A quanto pare le fiamme sarebbero partite da un appartamento posto all’ultimo piano di uno stabile. Sul posto si sono subito portati i vigili del fuoco della caserma Bonifazi, con l’autoscala. Probabilmente a causare l’incendio un’asciugatrice malfunzionante che in pochi minuti aveva reso l’aria irrespirabile. Per fortuna i vigili del fuoco hanno subito sedato le fiamme mettendo l’area in sicurezza. In casa c’era un quindicenne che si è ritrovato con il bagno completamente avvolto dalle fiamme. Nonostante fosse stato preso dal panico è riuscito ad allertare i soccorsi e i vigili del fuoco che si sono prontamente portati sul posto. Gli uomini della Bonifazi hanno subito affidato il 15enne alle cure del personale sanitario e con l’ausilio dell’autoscala hanno sviluppato una tubazione lungo la volata fino a raggiungere l’appartamento ed estinguere rapidamente le fiamme. Grazie al loro intervento, i vigili del fuoco sono riusciti a impedire all’incendio di propagarsi all’interno dell’appartamento. Presente sul posto anche il sindaco Ernesto Tedesco: “Mi sono voluto complimentare personalmente con il ragazzo che era all’interno dell’appartamento che ha allertato i soccorsi e messo in salvo il cagnolino, dimostrando una prontezza d’animo esemplare”. “Diamo sempre ai nostri ragazzi – ha concluso Tedesco – le istruzioni su come affrontare piccole e grandi emergenze e loro sapranno dimostrarci maturità e responsabilità”. “Un bel messaggio, soprattutto di questi tempi… Ho anche colto l’occasione per ringraziare i Carabinieri e la Polizia locale, rapidamente intervenuti sul posto insieme ai sempre preziosi vigili del fuoco”.