lunedì, Aprile 15, 2024

Birmania, sei dimostranti sono stati uccisi dalle forze di sicurezza

Sei dimostranti sono stati uccisi a colpi di arma da fuoco oggi in Birmania dalle forze di sicurezza del Paese, e altri otto sono rimasti feriti, durante una protesta anti golpe a Myaing (centro): lo ha reso noto un membro dei servizi di soccorso. Un testimone sul posto ha detto che cinque delle vittime sono state colpite alla testa.s
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli