Coronavirus, AstraZeneca ha annunciato nuovi tagli alle forniture del suo vaccino alla Ue

La multinazionale AstraZeneca
AstraZeneca ha annunciato nuovi tagli alle forniture del suo vaccino contro il coronavirus all’Ue confermando quando anticipato dall’agenzia Reuters ieri.  “AstraZeneca è dispiaciuta di annunciare carenze nelle spedizioni pianificate di vaccini contro il Covid-19 all’Unione europea, nonostante il lavoro instancabile per accelerare le forniture”, si legge in una nota del gigante anglo-svedese.