Coronavirus, il bollettino del 19 marzo: 386 morti. Positivi: 556.539. Dimessi: 16.292. Nuovi contagi: 25.735. Pazienti in terapia intensiva: 3.364

La tabella Covid del 19 marzo
Sono 25.735 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 19 marzo, secondo i dati regione per regione del bollettino della Protezione Civile pubblicato dal ministero della Salute. Nella tabella sono inseriti altri 386 morti, che portano il totale a 104.241 dall’inizio dell’epidemia di covid-19. Da ieri sono stati eseguiti 364.822 tamponi, il tasso positività è al 7,05%. Aumentano i pazienti ricoverati in terapia intensiva, sono 3.364 (+31). I ricoverati con sintomi sono 26.858 (+164).
SARDEGNA – Sono 134 i nuovi casi di positività al Coronavirus nel bollettino dell’Unità di crisi regionale in Sardegna, 2 i decessi e 4.166 i test in più eseguiti, con un tasso di positività del 3%. Salgono a 176 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale (+6), mentre sono 25 (-3) quelli in terapia intensiva.
LOMBARDIA – Sono 5.518 i nuovi contagi di Coronavirus in Lombardia secondo i dati del bollettino della Protezione Civile di oggi, 19 marzo. Si registrano 80 morti nelle ultime 24 ore. Da ieri nella regione sono stati processati 64.999 tamponi. In aumento i ricoverati con sintomi (sono 6.796, +52 da ieri) e i pazienti in terapia intensiva (788, +2). Attualmente sono 100.904 i positivi al Covid-19 in Lombardia, mentre salgono a 689.107 i casi totali dall’inizio della pandemia nella regione e a 29.631 le vittime.
FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 593 i nuovi contagi da Covid 19 in Friuli Venezia Giulia su 7.485 tamponi molecolari, con una percentuale di positività del 7,92%. Rilevati inoltre 317 casi (7,15%) tra i 4.434 test rapidi antigenici. I morti registrati oggi, 19 marzo, nel bollettino della regione, sono 20 a cui si somma uno dello scorso 10 marzo.
LAZIO – Sono 2.188 i contagi da coronavirus nel Lazio oggi, 19 marzo, secondo il bollettino della regione. Da ieri, registrati altri 38 morti. A Roma si segnalano 900 nuovi casi. In totale nella regione sono stati eseguitiquasi 16mila tamponi e oltre 20 mila antigenici per un totale di oltre 36 mila test. “Aumentano i decessi, i casi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 13%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 6%. I casi a Roma città sono a quota 900”, dice l’assessore alla Sanità e l’Integrazione sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato.
PUGLIA – Sono 1.785 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 19 marzo, secondo il bollettino della regione. Si registrano altri 27 morti nelle ultime 24 ore. I pazienti ricoverati sono 1.844 contro i 1.801 di ieri (+43).
BASILICATA – Sono 121 i nuovi contagi da coronavirus in Basilicata secondo il bollettino di oggi, 19 marzo. Registrati inoltre altri 5 morti. Dei nuovi casi positivi al Covid, 116 sono riguardanti residenti lucani e altri cinque della Puglia e della Campania. 1.362 il totale dei tamponi molecolari registrati nelle ultime 24 ore. Lo rende noto la task force regionale con il consueto bollettino.
CAMPANIA – Sono 1.997 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall’analisi di 18.429 tamponi molecolari. Sono 13 i nuovi decessi inseriti dall’Unità di crisi della Regione Campania nel bollettino odierno: di questi, 11 sono avvenuti nelle ultime 48 ore e 2 sono avvenuti in precedenza, ma sono stati registrati ieri. In Campania sono 155 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 1.569 quelli ricoverati in reparti di degenza.
PIEMONTE – L’Unita’ di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 2.997 nuovi casi du Covid-19 (di cui 323 dopo test antigenico), pari al 8,8 % dei 34.152 tamponi eseguiti, di cui 20.172 antigenici. I ricoverati in terapia intensiva sono 326 ( + 11 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.332 (+ 53 rispetto a ieri). Sono 33 i decessi di persone positive al test.
EMILIA ROMAGNA – Sono 3.188 i nuovi contagi da coronavirus in Emilia Romagna, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 42 decessi. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell’8,8%. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 11.343. Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 1.308 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 933 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 1.165 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 43,3 anni.
VENETO – Sono 1.917 i nuovi contagi di Coronavirus in Veneto secondo i dati del bollettino di oggi, 19 marzo, illustrato dal presidente della regione Luca Zaia nel consueto punto stampa. Si registrano altri 23 morti, un dato che porta a 10.318 il totale dei decessi in Veneto dall’inizio della pandemia. L’indice Rt è a 1,25. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 44.254 tamponi, con un tasso di positività del 4,33%. I ricoverati in ospedale sono 1.829 (+8 rispetto a ieri). Di questi, 1.610 sono pazienti in area non critica 1.610 (invariato) mentre 219 sono in terapia intensiva (+8).
ABRUZZO – Sono 417 i nuovi contagi da coronavirus in Abruzzo secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 29 decessi. Sono 672 i pazienti (+5 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 88 (-1 rispetto a ieri con 7 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 10203 (-143 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.
VALLE D’AOSTA – Sono 63 i contagi da coronavirus in Valle d’Aosta oggi, 19 marzo, secondo il bollettino della regione. Non vengono segnalati decessi nelle ultime 24 ore. I casi positivi attuali sono 453, + 55 rispetto a ieri, di cui 24 ricoverati in ospedale, due in terapia intensiva, e 427 in isolamento domiciliare. I guariti sono 7642, + 8 rispetto a ieri, i tamponi fino ad oggi effettuati sono 86.323, + 492 rispetto a ieri, di cui 8010 processati con test antigienico rapido. Da inizio epidemia i decessi per Covid in Valle d’Aosta sono 419.
TOSCANA – Sono 1.365 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 19 marzo, secondo i dati del bollettino anticipato dal governatore Eugenio Giani su Facebook. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 1.365 su 23.465 test di cui 14.887 tamponi molecolari e 8.578 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 5,82% (12,3% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani. Da ieri si segnalano altri 25 morti.
MARCHE – Sono 822 i nuovi contagi da coronavirus nelle Marche secondo il bollettino di oggi, 19 marzo. Il Servizio Sanità della Regione ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 5975 tamponi: 3463 nel percorso nuove diagnosi (di cui 893 nello screening con percorso Antigenico) e 2512 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 23,7%).