Coronavirus, il bollettino del 27 marzo: 380 morti. Positivi: 571.878. Dimessi: 18.287. Nuovi contagi: 23.839. Pazienti in terapia intensiva: 3.635

La tabella Covid del 27 marzo
Sono 23.839 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, per un totale di 3.512.453. Ieri erano stati 23.987. Secondo i dati del ministero della Salute, sono invece 380 le vittime in un giorno (457 ieri), per un totale dall’inizio della pandemia di 107.636. Effettuati, sempre in 24 ore, 357.154 i tamponi molecolari e antigienici. Ieri i test erano stati 354.952. Il tasso di positività scende al 6,6%, in leggero calo rispetto a ieri quanto era al 6,8%. Sono 3.635 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, 7 più di ieri nel saldo giornaliero tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri in rianimazione, secondo i dati del ministero della Salute, sono 264 (ieri erano stati 288). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 28.621 persone, in aumento di 149 unità rispetto a ieri.