Race Mountain dona nuove rastrelliere per bicicletta alla scuola Ilaria Alpi

Race Mountain, la fabbrica di biciclette con sede a Ladispoli, ha donato delle nuove rastrelliere per il parcheggio delle biciclette. Beneficiario dell’iniziativa è il plesso scolastico di Via Varsavia, facente parte dell’Istituto Comprensivo “Ilaria Alpi”. La Dirigente Scolastica Prof.ssa Maria Bevilacqua ha infatti firmato la Circolare n.267, pubblicata venerdì 9 aprirle 2021, con la quale si avvia un’iniziativa di valore ecologico e non solo. “Il nostro Istituto ha istallato due rastrelliere per il parcheggio delle biciclette – scrive la Preside – Auspichiamo che questa iniziativa possa incentivare l’utilizzo della bicicletta per raggiungere la scuola, valido mezzo di locomozione che, oltre a coniugare il divertimento e la forma fisica, contribuisce alla salvaguardia dell’ambiente“. L’iniziativa ha però anche uno scopo di sicurezza stradale e ordine pubblico: “a partire da lunedì 12 Aprile tutte le biciclette verranno parcheggiate nelle rastrelliere poste all’interno del cortile della scuola“, permettendo così a tutti gli alunni e i lavoratori della scuola che sceglieranno la mobilità sostenibile, di poter parcheggiare le proprie in piena sicurezza. L’iniziativa è partita da un privato, l’imprenditore Roberto De Simone, titolare della fabbrica di biciclette Race Mountain. Un’azienda di livello internazionale, famosa anche all’estero, che ha la propria sede propria a Ladispoli, nell’area artigianale. “L’idea è nata da un recente incontro con la Dirigente Maria Bevilacqua e ci siamo voluti subito mettere all’opera– ha dichiarato Roberto De Simone – Abbiamo realizzato presso la nostra officina due rastrelliere che potranno ospitare circa trenta biciclette. Nella giornata di ieri abbiamo provveduto alla loro installazione e ci auguriamo che possano essere un piccolo incentivo per favorire la mobilità sostenibile e contribuire alla diffusione della passione per il mondo del ciclismo. Ci piacerebbe poter concretizzare tante altre iniziative a favore della comunità della Città di Ladispoli, al fianco delle Istituzioni locali .