Ad aprile pronto il primo Asilo Nido Comunale: al via le pre-iscrizioni

Pronto a diventare operativo il primo asilo nido comunale della storia di Cerveteri. Un momento storico, che la città attendeva da tempo, uno degli obiettivi cardine dell’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Alessio Pascucci e che in considerazione della oramai prossima ultimazione dei lavori, permette al Comune di aprire le domande di preiscrizione al servizio per l’anno scolastico 2021/2022. La struttura, sorta in Via Duilio Ottavi, ospiterà 30 bambini di età compresa tra i tre mesi e i tre anni, nello specifico per i nati negli anni 2018 (a partire dal 1 ottobre 2018), 2019, 2020 e 2021 e sarà riservato a tutti quei neonati o bambini le cui famiglie siano residenti o che abbiano un genitori che presti attività lavorativa nel territorio comunale di Cerveteri. Si articolerà in tre sezioni suddivise per fasce di età. Ci saranno 6 posti riservati ai lattanti, ovvero ai piccoli tra i 3 e i 12 mesi di vita, 12 posti per i semi divezzi, ovvero tra i 13 e i 24 mesi e 12 posti per i divezzi, ovvero per i bimbi tra i 25 e i 36 mesi. La richiesta di pre-iscrizione, dovrà essere redatta utilizzando l’apposito modello disponibile sul sito www.comune.cerveteri.rm.itoppure presso l’Ufficio Protocollo sito al Parco della Legnara entro e non oltre le ore 12:00 del 15 maggio 2021. La domanda può essere presentata sia a mano presso il Protocollo, oppure tramite PEC all’indirizzo comunecerveteri@pec.it. Alla domanda i richiedenti dovranno allegare il certificato di nascita, lo stato di famiglia, certificato di residenza, certificato delle vaccinazioni, eventuali disabilità certificate dalla ASL, modello ISEE in corso di validità e copia DSU, documentazione inerente l’attività lavorativa dei genitori e fotocopia di un documento in corso di validità del richiedente. “Aprire l’Asilo Nido Comunale, il primo della storia di Cerveteri, è sempre stato uno dei nostri obiettivi – spiega la Vicesindaca e Assessora alle Politiche Scolastiche del Comune di Cerveteri Francesca Cennerilli – dopo un lungo lavoro burocratico e strutturale siamo oramai prossimi a renderlo operativo. Invito pertanto tutte le famiglie interessate a consultare con estrema attenzione gli atti pubblicati sul sito del Comune e a partecipare”. Il commento giunge anche da Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri, che dichiara: “l’apertura delle pre-iscrizioni rappresenta un passaggio mai raggiunto sinora. Per la nascita del primo Asilo Nido comunale abbiamo lavorato con intensità ed era uno dei punti principali del programma elettorale”.