Coronavirus, il bollettino del 17 aprile: 310 morti. Positivi: 505.308. Dimessi: 16.484. Nuovi contagi: 15.370. Pazienti in terapia intensiva: 3.340 (-26)

La tabella Covid del 17 aprile
Sono 15.370 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 17 aprile, secondo i dati regione per regione nel bollettino della Protezione Civile. Da ieri registrati altri 310 morti nella tabella del ministero della Salute.
EMILIA-ROMAGNA – Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 357.231 casi di positività, 1.076 in più rispetto a ieri, su un totale di 30.416 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,5%. Purtroppo, si registrano 30 nuovi decessi.
PUGLIA – Sono 1.525 i nuovi contagi da coronavirus in Puglia secondo il bollettino di oggi, 17 aprile. La tabella dei dati della Regione registra inoltre altri 11 morti. Lievemente diminuito il numero di nuovi casi positivi al Covid 19 rispetto a ieri, a fronte di una decrescita dei test. Il numero dei morti è invece drasticamente calato (di un quinto). Sempre consistente il numero dei nuovi guariti mentre diminuiscono ancora, seppure di poco, gli attuali positivi. Tornano a crescere i pazienti ricoverati, anche in questo caso lievemente. E’ un quadro in chiaroscuro quello offerto nel bollettino epidemiologico quotidiano stilato dalla Regione, sulla base delle informazioni del Dipartimento della salute.
CAMPANIA – Sono 2.232 i contagi da coronavirus in Campania resi noti oggi, 17 aprile, secondo il bollettino della regione. Da ieri, segnalati altri 12 morti. Tra i nuovi positivi, 1.471 sono asintomatici e 761 sintomatici. I tamponi molecolari effettuati sono 22.075. Tra i decessi, 9 sono avvenuti nelle ultime 48 ore e 3 in precedenza. I pazienti in terapia intensiva sono 145, quelli in area non critica sono 1.532.
BASILICATA – In Basilicata sono 219 i nuovi casi di coronavirus (213 sono residenti) registrati oggi 17 aprile, su un totale di 1.709 tamponi molecolari. Nelle ultime 24 ore c’è stato un decesso. Lo rende noto la task force regionale attraverso il bollettino quotidiano. La persona deceduta è di Montalbano Jonico. I lucani guariti o negativizzati sono 115. Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi salgono a 5.492 (+97), di cui 5.312 in isolamento domiciliare. Sono 15.543 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 479 quelle decedute.
FRIULI VENEZIA GIULIA – Oggi in Friuli Venezia Giulia su 5.373 tamponi molecolari sono stati rilevati 126 nuovi contagi con una percentuale di positività del 2,35%. Sono inoltre 4.369 i test rapidi antigenici realizzati (il numero è in corso di verifica), dai quali sono stati rilevati 29 casi (0,66%). I decessi registrati sono 9; i ricoveri nelle terapie intensive scendono a 57 così come quelli in altri reparti che risultano essere 396. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.588, con la seguente suddivisione territoriale: 760 a Trieste, 1.910 a Udine, 653 a Pordenone e 265 a Gorizia. I totalmente guariti sono 84.622, i clinicamente guariti 4.960, mentre quelli in isolamento scendono a 9.279. Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 102.902 persone con la seguente suddivisione territoriale: 19.844 a Trieste, 49.405 a Udine, 20.011 a Pordenone, 12.503 a Gorizia e 1.139 da fuori regione.
CALABRIA – Sono 472 i contagi da coronavirus in Calabria oggi, 17 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati altri 6 morti. Aumentano le terapie intensive (+5), sono 537 i nuovi guariti/dimessi.
TOSCANA – Sono 1.150 i contagi da coronavirus in Toscana resi noti oggi, 17 aprile, secondo i dati del bollettino. Da ieri, registrati altri 20 morti. Tra i nuovi vasi, 1.127 confermati con tampone molecolare e 23 da test rapido antigenico. I nuovi casi sono lo 0,5% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,7% e raggiungono quota 183.426 (85,1% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 15.612 tamponi molecolari e 11.253 tamponi antigenici rapidi, di questi il 4,3% è risultato positivo. Sono invece 8.812 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 13,1% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 26.370, -0,7% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.815 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 278 in terapia intensiva (stabili).
MARCHE – Sono 341 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 17 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Il Servizio Sanità, emerge dalla tabella, ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4513 tamponi: 2484 nel percorso nuove diagnosi (di cui 750 nello screening con percorso Antigenico) e 2029 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 13,7%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 341 (74 in provincia di Macerata, 86 in provincia di Ancona, 89 in provincia di Pesaro-Urbino, 13 in provincia di Fermo, 63 in provincia di Ascoli Piceno e 16 fuori regione). Questi casi comprendono soggetti sintomatici (62 casi rilevati), contatti in setting domestico (113 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (101 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (7 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (2 casi rilevati), screening percorso sanitario (1 caso rilevato) e 1 caso proveniente da fuori regione. Per altri 54 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 750 test e sono stati riscontrati 42 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 6%.