Il palazzetto comunale perde i pezzi, crollano mattonelle e calcinacci

Il palazzetto comunale di Ladispoli continua a perdere i pezzi. Nonostante sia stato completato all’inizio degli anni novanta, il municipio di piazza Falcone è spesso vittima di cedimenti e crolli di pezzi di cornice e mattonelle che precipitano sul selciato rischiando di colpire eventuali passanti. L’ultimo crollo in ordine di tempo è avvenuto sul retro del comune, vicino al grande parcheggio. Piastrelle e parti di cornicione sono caduti al suolo, la zona è stata transennata.