Festa del Patrono: ecco come prenotare l’ingresso agli spettacoli

Da venerdì 7 a domenica 9 maggio Cerveteri festeggia San Michele Arcangelo, Santo Patrono della Città. Un programma quello messo a punto dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri che unirà spettacolo, visite guidate e tradizione. Al fine di rispettare nella loro totalità le normative anti-covid attualmente vigente, il Comune di Cerveteri, sebbene tutti gli appuntamenti siano ad ingresso gratuito, ha messo a disposizione un servizio di prenotazione necessario al contingentamento degli ingressi agli eventi. Per prenotare il proprio posto agli spettacoli o la propria partecipazione alle visite guidate, inviare un messaggio WhatsApp al 3534107535 o scrivendo a pitcerveteri@gmail.com. La prenotazione è obbligatoria. Il programma ha inizio venerdì 7 maggio con la visita guidata, alle ore 17:00 del Centro Storico e della Chiesa San Michele Arcangelo. Alle 18:30 “TANGO – Musica e danza con il Namaste Ensemble”. Lo spettacolo rientra nell’ambito del progetto CAEREMUSICA, la rassegna di musica antica, moderna e contemporanea che già tanto successo ha riscosso negli anni passati. Sabato 8 maggio alle ore 10:30 visita guidata alla Necropoli Etrusca della Banditaccia, mentre alle ore 11:00 sarà celebrata la Santa Messa presso la Chiesa di Santa Maria Maggiore. Alle ore 16:00 appuntamento imperdibile per i più piccoli, con uno spettacolo di narrazione a cura della libreria OTTIMOMASSIMO. Alle ore 17:00 la Santa Messa all’Oratorio San Michele, mentre alle ore 18:30 in Piazza Santa Maria sale in scena Ascanio Celestini.