Musica, ecco il nuovo album live dei Pink Floyd “Live at Knebworth”

La copertina dell'album dei Pink Floyd
di Alessandro Ceccarelli
A sette anni di distanza dal precedente “The Endless River”, la storica band britannica pubblica l’album “Pink Floyd Live At Knebworth 1990”. Il disco (in cd, vinile e streaming) è  nei negozi dal 30 aprile. L’album contiene l’ esibizione della band ai Silver Clef Award del 1990 presso la Knebworth House nello Hertfordshire. Il concerto è disponibile su CD, doppio Vinile e sulle piattaforme digitali. “Pink Floyd Live At Knebworth 1990” diventa per la prima volta un album “autonomo”; precedentemente era disponibile solo all’interno del box set “Pink Floyd The Later Years”. Tutte le tracce del concerto sono state remixate da David Gilmour e Andy Jackson e questa nuova edizione sarà accompagnata da un nuovo artwork con foto di Aubrey Powell di Hipgnosis e ideati da Peter Curzon di Storm Studios. Il disco è stato anticipato da “Shine On You Crazy Diamond (Pts. 1-5)”, dall’album “Wish you were here” (1975) resa disponibile dal canale ufficiale dalla band lo scorso 10 marzo. Il concerto sarà accompagnato da un inedito artwork contenente foto e documenti dell’evento finora inediti. Questa la tracklist dell’album: Shine On You Crazy Diamond”, Parts 1-5”, “The Great Gig In The Sky”, Wish You Were Here”, Sorrow”, Money”, Comfortably Numb” e Run Like Hell”. Oltre David Gilmour, Nick Mason e Richard Wright (scomparso nel 2008) sono presenti Joan Carin alle tastiere, Scott Page al sax e alla seconda chitarra, Guy Pratt al basso, Tim Renwick alle chitarre, Gary Wallis alle percussioni e alle tastiere più le tre coriste Durga McBroom, Rachel Fury e Margaret Taylor. La storica band britannica si formò a Cambridge nel 1965; nel 1968 avvenne il primo cambiamento con il chitarrista David Gilmour che prese il posto di Syd Barrett. Nel 1984 Roger Waters lasciò la band che proseguì sino al 1995. Nel 2005 ci fu l’ultima apparizione live del quartetto prima della scomparsa di Richard Wright. Ad oggi i Pink Floyd hanno venduto oltre 250 milioni di dischi in tutto il mondo.