Un gruppo di cittadini chiede di adottare un’area verde al Miami

Un’area verde inutilizzata e incolta, dove la ditta incaricata dal Comune taglia l’erba 2-3 volte l’anno. E i cittadini della zona chiedono al Comune di poterla adottare. Sono i residenti del quartiere Miami. Proprio nel quartiere residenziale tra ville e palazzine residenziali c’è un’area verde incolta. “La nostra proposta – scrivono nella lettera inviata all’amministrazione comunale – verte alla riqualificazione di tale area verde al fine di renderla usufruibile a tutti coloro che abitano nelle vicinanze ma anche a tutti gli altri cittadini”. “A nostre spese vorremmo mettere a dimora alcuni alberelli e ci impegniamo alla piccola manutenzione, in particolare alla innaffiatura delle piante. Inoltre alcune associazioni e cittadini vorrebbero mettere a dimora alcune piccole querce, si tratta di piccole piante nate dalle ghiande circa 3 anni fa”. “Per noi residenti della zona rappresenterebbe una meravigliosa possibilità avere conferma del vostro supporto in questo nostro desiderio di rendere il quartiere più verde, più curato e ricco di alberi. Certi che la nostra proposta possa essere accolta, restiamo disponibili ad un incontro per meglio illustrarla”.