Foggia, arrestato per corruzione l’ex sindaco Franco Landella (Lega)

L'ex sindaco di Foggia Franco Landella
Il sindaco dimissionario di Foggia Franco Landella (Lega) è stato arrestato e messo ai domiciliari dagli agenti della squadra mobile con le accuse di corruzione e tentata concussione. Nell’ambito della stessa inchiesta sono state raggiunte da misure cautelari altre quattro persone, tra cui la moglie di Landella Daniela di Donna, dipendente comunale, che è stata interdetta dai pubblici uffici.