Coronavirus, il bollettino del 23 maggio: 72 morti. Positivi: 281.092. Dimessi: 6.573. Nuovi contagi: 3.993. Pazienti in terapia intensiva: 1.410 (-20)

La tabella Covid del 23 maggio
Sono 3.995 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 23 maggio, secondo i dati regione per regione nel bollettino della Protezione Civile. Da ieri, nelle regioni, registrati 72 morti, che portano il totale a 125.225 dall’inizio dell’emergenza legata al covid-19.
FRIULI VENEZIA GIULIA
Sono 31 i contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia oggi, 23 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri registrato 1 morto. Nel dettaglio, su 2.735 tamponi molecolari sono stati rilevati 27 nuovi contagi con una percentuale di positività dello 0,99%. Sono inoltre 1.308 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 4 casi (0,31%). Nella giornata odierna si registra un decesso, i ricoveri nelle terapie intensive scendono a 9 e quelli in altri reparti sono invece 57. Lo comunica il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.778, con la seguente suddivisione territoriale: 810 a Trieste, 2.004 a Udine, 673 a Pordenone e 291 a Gorizia. I totalmente guariti sono 92.104, i guariti clinici 5.644 e le persone in isolamento scendono a 5.176. Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 106.768 persone con la seguente suddivisione territoriale: 21.139 a Trieste, 50.574 a Udine, 20.882 a Pordenone, 12.980 a Gorizia e 1.193 da fuori regione.
PUGLIA
Sono 274 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 23 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati altri 20 morti. E’ il quadro dellaa Regione sulla base delle informazioni del dipartimento Promozione della Salute. Su 6.377 tamponi sono stati rilevati 274 contagi: 80 in provincia di Bari, 29 in provincia di Brindisi, 50 nella provincia Bat, 58 in provincia di Foggia, 43 in provincia di Lecce, 12 in provincia di Taranto, 2 casi di provincia di residenza non nota. Ieri i nuovi casi erano 399 su 8.977 test.
Sono stati registrati 20 decessi: 4 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 13 in provincia Bat, 1 in provincia di Taranto. Ieri i morti erano 9. In totale in Puglia hanno perso la vita 6.389 persone. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.438.845 test. Sono 209.640 i pazienti guariti mentre ieri erano 209.321 (+319).
I casi attualmente positivi sono 32.729 mentre ieri erano 32.794 (-65). I pazienti ricoverati sono 933 mentre ieri erano 963 (-30). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall’inizio dell’emergenza è di 248.758 così suddivisi: 94.118 nella provincia di Bari; 24.948 nella provincia di Bat; 19.052 nella provincia di Brindisi; 44.523 nella provincia di Foggia; 26.123 nella provincia di Lecce; 38.818 nella provincia di Taranto;792 attribuiti a residenti fuori regione; 384 provincia di residenza non nota.
VALLE D’AOSTA
Sono 15 i contagi da coronavirus in Valle d’Aosta oggi, 23 maggio,dopo l’analisi di 178 tamponi. Nelle ultime 24 ore non si registrano ulteriori decessi. Lo comunica in una nota la Regione.
EMILIA ROMAGNA
Sono 299 i contagi da coronavirus in Emilia Romagna oggi, 23 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati altri 6 morti. I nuovi casi sono stati individuati su un totale di 12.685 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 2,3%.
L’età media dei nuovi positivi di oggi è 36,2 anni. Sui 98 asintomatici, 78 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 8 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione e uno con gli screening sierologici.
Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 547 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 349.845. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 19.082 (-254 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 18.194 (-225), il 95,3% del totale dei casi attivi.
I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 122 (-4 rispetto a ieri), 766 quelli negli altri reparti Covid (-25). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 7 a Piacenza (invariato), 11 a Parma (-1), 16 a Reggio Emilia (invariato), 19 a Modena (-1), 35 a Bologna (-2), 6 a Imola (invariato), 8 a Ferrara (invariato), 3 a Ravenna (-1), 2 a Forlì (invariato), 4 a Cesena (+1) e 11 a Rimini (invariato).
SARDEGNA
Sono 20 i contagi da coronavirus in Sardegna oggi, 23 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Non si registrano nuovi decessi (1.446 in tutto).
Sono invece 182 (-2) le persone attualmente ricoverate in ospedale in reparti non intensivi, mentre sono 33 (+1) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 13.209 e i guariti sono complessivamente 41.559 (+80).
Sul territorio, dei 56.429 casi positivi complessivamente accertati, 14.750 (+15) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.604 nel Sud Sardegna, 5.137 (+1) a Oristano, 10.816 a Nuoro, 17.108 (+4) a Sassari.
TOSCANA
Sono 382 i nuovi contagi da coronavirus in Toscana secondo il bollettino di oggi, 23 maggio. Ad anticipare i dati, il governatore della Regione Eugenio Giani. Da ieri, registrati 8 morti.
“I nuovi casi registrati in Toscana sono 382 su 16.834 test di cui 11.014 tamponi molecolari e 5.820 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,27% (6,0% sulle prime diagnosi). I vaccini attualmente somministrati sono 1.856.068”, Lo annuncia su Facebook il presidente della Toscana, Eugenio Giani, anticipando i dati del bollettino regionale.
MARCHE
Sono 107 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 23 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Il Servizio Sanità delle Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 3746 tamponi: 1889 nel percorso nuove diagnosi (di cui 459 nello screening con percorso Antigenico) e 1857 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 5,7%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 107 (18 in provincia di Macerata, 18 in provincia di Ancona, 34 in provincia di Pesaro-Urbino, 9 in provincia di Fermo, 22 in provincia di Ascoli Piceno e 6 fuori regione). Questi casi comprendono soggetti sintomatici (28 casi rilevati), contatti in setting domestico (25 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (33 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (3 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (1 caso rilevato), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (8 casi rilevati). Per altri 9 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 459 test e sono stati riscontrati 12 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 3%.

CALABRIA

Sono 165 i nuovi contagi riscontrati oggi, 23 maggio, in Calabria, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 2 morti. Nel dettaglio, in Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 778.722 soggetti per un totale di 847.263 tamponi eseguiti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 65.881 (+165 rispetto a ieri), quelle negative 712.841. Sono questi i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute, che fanno inoltre registrare +4 terapie intensive, +129 guariti/dimessi e 2 morti.