Asilo nuovo, strada vecchia

I residenti di via Salvatore Ferretti dopo anni di lavori con andirivieni di furgoni e camion si sono ritrovati con una strada devastata e con una leccata di asfalto solo al centro

Dopo circa tre anni di cantiere, e a meno di un anno dalle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale di Cerveteri, l’Amministrazione sembra pronta, finalmente, ad inaugurare il nuovo asilo nido comunale. Lamentele però ci arrivano in redazione da parte dei residenti di via Salvatore Ferretti: “Per tre anni abbiamo visto la strada davanti le nostre case essere distrutta dai mezzi pesanti che dovevano costruire il nuovo asilo nido comunale, abbiamo sopportato il passaggio di camion e ruspe di giorno e di notte, in ogni stagione e in ogni ora. Oggi l’ennesima beffa per gli abitanti di via Salvatore Ferretti: lo scempio che vedete nelle foto. Il rifacimento dell’asfalto solo davanti l’asilo e nessun intervento sulla strada ridetta. Sindaco Pascucci, Assessore Luchetti, se ancora ci siete, battete un colpo”.