Sabato 19 giugno si inaugura la mostra “Caravaggio a Ladispoli”

“Con l’introduzione della zona bianca, annunciamo il ritorno delle iniziative culturali a Ladispoli. L’amministrazione comunale invita i cittadini a visitare la mostra dei dipinti museali di Caravaggio, realizzati dai pittori Felicia Caggianelli, Sergio Bonafaccia e Stefano Martini, che sarà inaugurata sabato 19 giugno alle ore 16 presso la sala esposizioni dell’Hotel Villa Margherita in via Duca degli Abruzzi”. A parlare è il sindaco Alessandro Grando che taglierà il simbolico nastro alla cerimonia di apertura dell’evento patrocinato gratuitamente dal Comune e giunto alla sua terza edizione. “La mostra – spiega il sindaco Grando – è l’ennesimo tassello del progetto avviato dall’associazione Sui passi di Caravaggio per rivendicare la spiaggia di Ladispoli come ultimo approdo del grande pittore e come luogo, forse, della sua morte. Un progetto che l’amministrazione comunale ha sostenuto sin dall’inizio, partecipando attivamente agli eventi ed intraprendendo significative iniziative come la posa della targa dedicata a Caravaggio all’ingresso nord della città e l’installazione dei pannelli informativi in varie zone di Ladispoli nei quali si evidenzia lo stretto rapporto tra Michelangelo Merisi ed il nostro territorio. Ciliegina sulla torta, lo scorso mese, lo scoprimento della statua di Caravaggio sul lungomare Marina di Palo, un’opera realizzata dall’artista Sergio Bonafaccia a costo zero per le casse comunali. Ancora una volta ringraziamo i pittori Felicia Caggianelli, Sergio Bonafaccia e Stefano Martini che continuano ad elevare l’immagine culturale ed artistica di Ladispoli”. La mostra “Caravaggio a Ladispoli” sarà inaugurata dal sindaco Grando e rimarrà aperta al pubblico fino al mese di ottobre. Ingresso ovviamente gratuito.