Apre ‘Liberamente’ la spiaggia accessibile a tutti

Cerveteri città vicina ai diversamente abili e alle loro famiglia. Da quest’anno, infatti, la città avrà una spiaggia libera e attrezzata per permettere l’accesso al mare e la fruizione a tutti. Si tratta di un progetto promosso dal comune di Cerveteri e realizzato grazie ad un contributo della Regione Lazio. L’area scelta è il tratto compreso tra l’ex stabilimento Ocean Surf e la sede dell’associazione nautica. Già in passato Cerveteri aveva attrezzato le spiagge libere con delle passerelle per l’accesso al mare. In questo caso è stata attrezzata tutta la spiaggia anche con sedie joblettini dedicatidocce e spogliatoi idonei ai portatori di handicap, un desk di accoglienza e del personale socio sanitario che fornirà assistenza ai bagnanti. Ausili che permetteranno alle persone con disabilità e difficoltà motorie di trascorrere in tutta tranquillità una giornata in riva al mare. Il progetto è stato portato avanti dal Sindaco Alessio Pascucci, dal vicesindaco Francesca Cenerilli e dall’assessore all’ambiente Elena Gubetti. Pascucci ha recentemente pubblicato un video dove parla proprio di questo progetto in fase di allestimento. La spiaggia Liberamente sarà attiva dai primi di Luglio. “Sono particolarmente orgogliosa di questo progetto – ha detto Francesca Cenerilli, vicesindaco di Cerveteri -. Questa spiaggia è un’idea fortemente sperimentale voluta dalla nostra Amministrazione”. “Si tratta di una spiaggia attrezzata, fruibile per tutti e – ha aggiunto – senza barriere architettoniche“.