Una pista ciclabile dalla stazione a Torre Flavia

Anche Ladispoli è tra le città che hanno vinto il bando “Litorale laziale: un mare di miglioramenti” indetto dalla Regione Lazio. L’ente otterrà 1,5 milioni di euro che saranno investiti nella realizzazione di un percorso ciclopedonale di tre chilometri che collegherà la stazione ferroviaria con Torre Flavia. Non una semplice pista ciclabile, ma un percorso completamente attrezzato, dalle piazzole di sosta ai distributori dell’acqua potabile passando per i contenitori per la raccolta differenziata dei rifiuti. Nel progetto è incluso anche il recupero di una parte della pista ciclabile di Via Roma oltre ai prolungamenti che permetteranno di scendere dal treno con la bici al seguito e raggiungere il mare. Il progetto presentato dal vicesindaco e assessore al Demanio Marittimo Pierpaolo Perretta prevede in seguito anche di rendere accessibili ai disabili le spiagge raggiungibili. “Non posso che ringraziare per il finanziamento ottenuto – ha detto –. Grazie anche all’assessore De Santis e all’architetto Evangelisti che ha dato la possibilità di creare questo progetto di inclusione”.