Roma: arrestata al quartiere Alessandrino una guardia giurata che di notte spacciata droga

Di giorno lavorava come guardia giurata e di sera si trasformava in pusher. È la storia di un quarantanovenne romano arrestato dalla polizia in flagranza mentre si occupava della sua seconda attività, nel quartiere Alessandrino, zona est della Capitale. L’uomo è finito agli arresti domiciliari dopo la convalida dell’arresto, effettuato dagli agenti del V Distretto Prenestino al termine di un’operazione nata dall’osservazione, in una strada isolata che dà accesso a un parco pubblico, di un anomalo andirivieni di persone da un appartamento a piano terra, abitato dalla guardia giurata con la sua famiglia.