Congresso della Sezione Anpi di Santa Marinella “A. Margioni”

La Sezione ANPI di S. Marinella “A. Margioni”, fondata nel 2019, Venerdì 15 Ottobre u.s., presso la Casetta “Stefano Trincia”, ha celebrato il suo primo Congresso, e come da Statuto Congressuale erano presenti i delegati provinciali dell’Anpi  Valerio Bruni e Stefano Bonifazi. La seduta si è aperta con i saluti delle forze Politiche presenti: PD, Paese che Vorrei e PrC. Marinella Elia ha illustrato il lavoro svolto dalla Sezione durante il corso di questi due anni, nonostante la pandemia, ricordando le iniziative volte alla promozione del dibattito democratico, alla diffusione dei valori Costituzionali, all’approfondimento e divulgazione della Resistenza. Il Congresso ha visto una rilevante partecipazione degli iscritti, che, dopo un qualificato e partecipato dibattito, ha approvato all’unanimità il documento nazionale, imperniato sulla difesa e rilancio dei valori costituzionali (democrazia partecipata e giustizia sociale). La Commissione Elettorale ha, dopo il dibattito, proposto la composizione del nuovo Direttivo della Sezione, che è stato eletto all’unanimità, a sua volta il Direttivo ha eletto il Presidente e il Vice Presidente, nelle persone di Marta Malaguti e Andrea Riga, due giovani che sapranno continuare l’opera di memoria attiva svolta egregiamente in questi due anni di attività. Il Congresso ha espresso vivi e non formali ringraziamenti a Marinella Elia, presidente uscente per sua espressa volontà, che ha portato la sezione a grandi risultati. E’ stata una non formale occasione per analizzare anche la pericolosa deriva sociale che sta investendo il nostro Paese e per ricordare che la nostra Costituzione nasce antifascista, valore ancora non pienamente rispettato nei vari livelli democratici e istituzionali.