test
sabato, Giugno 15, 2024

A Roma corteo contro il G20: “Voi la malattia e noi la cura”

“Voi la malattia e noi la cura”, “Voi il G20 e noi il futuro” e “Insorgiamo”. Sono gli striscioni che aprono il corteo in partenza da piazzale Ostiense, organizzato mentre all’Eur si svolge il G20 di Roma. I manifestanti, ne sono attesi circa 5mila, si sposteranno verso Bocca della Verità. Aderiranno alla protesta, oltre ai sindacati di base, anche le delegazioni dei lavoratori della Gkn e dell’Ilva. I manifestanti hanno acceso torce e fumogeni. “Attualmente il numero dei manifestanti presenti al corteo in partenza dalla Piramide è al di sotto di quello preavvisato di 5000”, sottolinea la questura di Roma. ‘Stop brevetti, vaccino diritto globale’, lo striscione esposto dagli studenti al corteo. Tra gli altri slogan dei giovani anche “Mille fiori sbocciano, costruire è l’alternativa”. Davanti ai manifestanti sono presenti una trentina di poliziotti in tenuta antisommossa. Al momento non si segnalano criticità.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli