test
mercoledì, Giugno 19, 2024

Agrigento, nella Valle dei Templi scoperta una casa romana risalente al III-II secolo avanti Cristo

Una casa “restaurata” già tra il III e il II secolo avanti Cristo. E’ l’eccezionale scoperta nel Parco archeologico della Valle dei Templi di Agrigento, dove è stata riportata alla luce una serie di straordinarie pitture parietali e una pavimentazione in cocciopesto e a mosaico perfettamente integra, parte di un’abitazione nel cosiddetto quartiere ellenistico-romano. La casa era crollata, o era stata demolita per qualche motivo, e le macerie accumulate hanno “salvato” mosaici e pavimenti in stile pompeiano. Un contesto che gli archeologi giudicano di altissimo valore scientifico per il perfetto stato di conservazione di pavimenti e pitture. La scoperta è stata fatta durante la sesta campagna di scavo dell’Università di Bologna. L’abitazione, estesa per circa 400 mq, presenta una monumentale pastàs (ovvero uno spazio porticato), dal quale si accede ai tre vani principali, tutti disposti sul lato nord
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli