lunedì, Aprile 15, 2024

Guerra in Ucraina, la stazione centrale di Berlino “invasa” da migliaia di profughi ucraini in fuga dall’invasione russa

Alla stazione centrale di Berlino, la Hauptbahnof, nell’ampio spazio dedicato all’accoglienza, gli ucraini in arrivo trovano beni di prima necessità. Moltissimi residenti della capitale tedesca hanno offerto aiuto in queste ore, scrivendo su pezzi di cartone il numero di posti letto che sono in grado di offrire. Chi non trova ospitalità viene accolto nel centro di Oranienburger Strasse, al civico 284, dove ci sono complessivamente un migliaio di posti letto. In tanti si presentano alla stazione di Berlino con cartelli in cui indicano quanti posti letto possono mettere a disposizione. Alla stazione è possibile farsi ‘ingaggiare’ come volontari. Gran parte di questa emergenza viene affidata alla buona volontà della società civile, oltre che alla Berliner Stadt Mission, che ha il mandato della città.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli