test
sabato, Giugno 15, 2024

Roma, arrestate quattro persone per furto di mezzo tonnellata di rame

Arrestate quattro persone per furto aggravato in concorso. Il furto di quasi 500 chili di rame sabato scorso aveva creato notevoli disservizi legati al funzionamento della rete internet nel quartiere Prati di Roma. L’intervento degli agenti è avvenuto venerdì scorso poche ore dopo il furto. A seguito di una segnalazione di malfunzionamento della centrale telefonica, sono stati notati dagli agenti un furgone e due auto sospette, da qui la decisione di seguirli a distanza fino a via della Maglianella. Una volta arrivati all’interno di un sito di stoccaggio di materiali, gli agenti hanno arrestato in flagranza i quattro di età compresa tra i 42 e i 63 anni. Trovati e sequestrati all’interno del furgone 18 spezzoni di cavo telefonico da 2.400 coppie di rame lunghi circa due metri ciascuno, per un peso di quasi 500 chili.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli