Free Porn
xbporn
giovedì, Luglio 18, 2024

Guerra in Ucraina, il Capo difensori di Mariupol al Post: “Non ci arrenderemo mai”

Il comandante degli ultimi difensori di Mariupol ha detto al Washington Post che i suoi soldati non si arrenderanno, anche se gli attacchi russi si intensificano. Parlando al quotidiano statunitense tramite connessione satellitare, il maggiore Serhiy Volyna ha detto che le sue forze non ripeteranno l’errore commesso da altri di fidarsi delle garanzie russe di un passaggio sicuro. Volyna ha poi rivolto un appello ai leader mondiali, in particolare al presidente Biden, affinché un paese terzo si faccia garante della sicurezza delle truppe e dei civili in partenza da Mariupol. Il governatore di Luhansk, Serhiy Haidai, ha annunciato che “nonostante i ripetuti bombardamenti e i pesanti combattimenti, l’evacuazione dei profughi continua” con l’eccezione di Kreminna, città recentemente presa dalle forze russe. Haidai ha aggiunto che ci sono ancora 70.000 civili a Lugansk, dove la Russia ha iniziato una grande offensiva.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli