Free Porn
xbporn
giovedì, Luglio 18, 2024

Guerra in Ucraina, la Russia respinge l’appello del segretario generale Onu per una tregua umanitaria

Gli appelli alla Russia di accettare una tregua umanitaria in Ucraina “non sono sinceri e puntano solo a far arrivare agli ucraini più droni, più missili anticarro e altri armi”. Lo ha detto il vice rappresentante di Mosca all’Onu, Dmitry Polyansky, dopo che il segretario generale Antonio Guterres aveva chiesto quattro giorni di tregua in occasione della Pasqua ortodossa. Le truppe russe si stanno raggruppando per proseguire la loro offensiva verso la città di Lyman, nella regione di Donetsk (est): lo ha reso noto su Facebook l’Esercito ucraino, secondo quanto riporta Ukrinform.   “Il nemico sta cercando di continuare le sue operazioni offensive nella zona operativa orientale al fine di stabilire il pieno controllo del territorio delle regioni di Donetsk e Lugansk – si legge nel messaggio -. Continuano a lanciare missili e a bombardare le infrastrutture militari e civili in tutta l’Ucraina”.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli