lunedì, Febbraio 26, 2024

Guerra in Ucraina, la Russia denuncia un “bombardamento” contro un checkpoint in una località del distretto di Rylsky, nella regione di Kursk

La Russia denuncia un “bombardamento” contro un checkpoint in una località del distretto di Rylsky, nella regione di Kursk, al confine con l’Ucraina. “Intorno alle 8 ora locale, un checkpoint nella zona di Krupets è stato bombardato con colpi di mortaio. Non ci sono vittime né danni”, ha fatto sapere via Telegram il governatore della regione di Kursk, Roman Starovoyt, aggiungen do – stando a quanto riporta l’agenza Tass – che le forze russe hanno risposto al fuoco.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli