lunedì, Aprile 15, 2024

L’Ucraina esorta il cancelliere Scholz ad avere una posizionie più chiara nei confronti della Russia

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha invitato Olaf Scholz ad adottare una posizione più chiara nel conflitto con la Russia e ha criticato i tentativi del cancelliere tedesco di “mantenere un equilibrio” nelle relazioni tra Kiev e Mosca. “Abbiamo bisogno che il cancelliere Scholz ci rassicuri che la Germania sostiene l’Ucraina. Lui e il suo governo devono decidere”, ha detto in un’intervista con l’emittente tedesca ZDF. “Scholz e il suo governo devono prendere una decisione: non dovrebbe esserci alcun tentativo di mantenere un equilibrio nelle relazioni tra Ucraina e Russia”. Inoltre, Zelensky ha rimproverato alla Germania di aver iniziato ad aiutare l’Ucraina molto più tardi di altri Paesi occidentali: Usa, Gran Bretagna e Paesi dell’Est dell’Ue. “La Germania ha iniziato le consegne di armi più tardi rispetto ai Paesi vicini. Questo è un dato di fatto”, ha aggiunto Zelensky. E quando alla possibile visita del cancelliere a Kiev, insieme al premier Mario Draghi e al presidente francese Emmanuel Macron, ha invitato a non limitarsi alle foto di rito e ad annunciare un aumento del sostegno allo status di candidato nell’Ue e sanzioni più severe contro la Russia.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli