lunedì, Aprile 15, 2024

La Procura generale di Kiev: “Uccisi 318 bambini e altri 581 feriti dall’inizio dell’invasione russa

Almeno 318 bambini sono rimasti uccisi e 581 feriti dall’inizio del conflitto militare in Ucraina. Lo ha affermato questa mattina la procura generale ucraina nel suo aggiornamento quotidiano, precisando che si tratta di cifre provvisorie in quanto sono in corso accertamenti nelle regioni attualmente interessate dalle ostilità. La regione dove si registra il maggior numero di decessi è quella di Donetsk, con 297 bambini morti o feriti, seguita da quella di Kharkiv, con 170.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli