domenica, Aprile 14, 2024

Candidatura dell’Ucraina, oggi il parere della Commissione europea

Oggi il collegio dei commissari europei si riunisce per decidere sul parere dell’esecutivo Ue sulle domande per lo status di Paese candidato di Ucraina, Moldavia e Georgia. Lo annuncia il portavoce della Commissione Ue, Eric Mamer. La Francia ha consegnato tutte le armi promesse all’Ucraina. Lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron. “Abbiamo preso impegni che potevamo mantenere. Abbiamo consegnato ciò che abbiamo detto. Questi cannoni Caesar sono stati elogiati più volte perché sono importanti perché è la migliore tecnologia al mondo su questo modello di artiglieria e permette di raggiungere le linee nemiche senza esporsi troppo”, ha sottolineato. “Le condizioni che gli ucraini pongono oggi è l’integrità territoriale. E’ la premessa per iniziare i negoziati di pace da parte ucraina. Al momento non si vedono margini, ma c’è un atteggiamento che è cambiato molto nelle ultime settimane”, anche “degli altri Paesi che li devono aiutare a trovare la pace. C’è un’iniziativa diplomatica mondiale che non c’era un mese fa”. Lo ha detto il premier Mario Draghi in conferenza stampa a Kiev.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli