venerdì, Aprile 19, 2024

Elezioni 2022, per il centrodestra parla Tajani: “Da Letta un fritto misto che non dà prospettive”

Dal centrodestra dure critiche alle alleanze siglate dai dem. Come possano stare insieme Calenda e Fratoianni, Bonino e Bonelli “è un mistero doloroso per la sinistra perché non riescono a trovare un accordo politico e trovano” solo “un accordo sulla spartizione delle candidature che temono non si trasformeranno in seggi in Parlamento”, afferma il vicepresidente di Forza Italia, Antonio Tajani, ospite del Tg4. Negli accordi che sta siglando Letta, ha proseguito, si notano “la litigiosità” e “tutte le contraddizioni tra i diversi programmi, un fritto misto che non dà una prospettiva al Paese”.

Meloni: “Accordo per salvare la Costituzione? No, per le poltrone”

E via Twitter rincara la dose Giorgia Meloni. “Un accordo senza alcuna visione comune non è un accordo per governare 5 anni una Nazione. ‘Per salvare la Costituzione’ dicono, a me sembra solo per garantirsi le poltrone. Non fatevi fregare”, scrive la leader di Fratelli d’Italia. Per il segretario della Lega, Matteo Salvini, il centrosinistra “è ignorante e non rispetta il popolo italiano. La Costituzione dice che la sovranità appartiene al popolo. Il popolo quando vota ha sempre ragione”.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli