lunedì, Aprile 15, 2024

Usa, accoltellato a New York lo scrittore Salman Rushdie durante una conferenza

Lo scrittore Salman Rushdie è stato aggredito oggi a New York mentre stava tenendo una conferenza. Lo riporta un giornalista dell’Associated Press presente sul posto secondo il quale un uomo è salito sul palco sul quale si trovava lo scrittore e lo ha preso a pugni o a coltellate. Rushdie nasce a Bombay il 19 giugno 1947 da una benestante famiglia dardica di fede islamica. Rushdie ha frequentato il King’s College di Cambridge. Nel 1999 si è sottoposto ad un intervento chirurgico alle palpebre per curare un disturbo congenito ai tendini rattrappiti, che ne rendevano difficoltosa l’apertura, col rischio della perdita della vista. Nel 2004, Rushdie si è sposato per la quarta volta, questa volta con la modella ed attrice indiana Padma Lakshmi, dalla quale però si è separato nel 2007. Salman Rushdie si dichiara ateo.Nel 2015 ha aperto la Fiera del libro di Francoforte, evento che ha provocato il boicottaggio da parte dell’Iran.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli