lunedì, Aprile 15, 2024

Usa, è clinicamente morta l’attrice Anne Heche dopo il pauroso incidente stradale a Los Angeles

Nulla da fare per Anne Heche. Dopo il gravissimo incidente stradale, avvenuto sulle strade di Los Angeles, l’attrice ha lottato per alcuni giorni tra la vita e la morte. Ma, secondo quanto riportato da un portavoce della famiglia, è stata dichiarata cerebralmente deceduta e presto verranno staccate le macchine. Come da sua volontà, gli organi della Heche saranno donati. Purtroppo, a causa del suo incidente, Anne Heche ha subito una grave lesione cerebrale anossica e rimane in coma, in condizioni critiche. Non ci si aspetta che sopravviva”, si legge su TMZ, dove il portavoce ha anche sottolineato che il “supporto vitale delle macchine è ancora attivo per stabilire se gli organi della 53enne siano idonei alla donazione”. Il rappresentante della famiglia dell’attrice ha, inoltre, voluto mandare un messaggio a chi si è preoccupato per le condizioni di salute della Heche. “Vogliamo ringraziare tutti per i loro gentili auguri e preghiere per la guarigione di Anne – ha detto – e ringraziare il personale dedicato e le meravigliose infermiere che si sono prese cura di Anne al Grossman Burn Center presso l’ospedale di West Hills”. L’incidente stradale è avvenuto nel quartiere di Mar Vista, a Los Angeles. L’attrice era alla guida della sua auto quando, a forte velocità, è uscita di strada andandosi a schiantare contro un’abitazione. La vettura e la casa hanno preso immediatamente fuoco: per spegnere le fiamme i pompieri hanno impiegato circa un’ora. Eseguiti in ospedale i test tossicologici, la 53enne è risultata positiva alla cocaina. Nessun abuso di alcol è stato, invece, rilevato.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli