test
mercoledì, Giugno 19, 2024

Guerra in Ucraina, attacco missilistico russo nel distretto di Vyshgorod

La Russia ha lanciato un attacco missilistico contro Vyshgorod, un distretto del centro di Kiev. Lo ha confermato il capo dell’amministrazione militare della capitale ucraina, Oleksiy Kuleba, precisando due missili hanno colpito. Al momento non ci sono notizie di vittime o danni. Già le forze armate ucraine avevano riferito che “diverse” esplosioni erano state avvertite verso le tre 3 della notte scorsa a Vyshgorod e Kuleba aveva diffuso un’allerta via Telegram: “Abbiamo informazioni di diverse esplosioni in una delle comunità del distretto di Vyshgorod, le squadre di emergenza sono già al lavoro”, ha scritto esortando i residenti a cercare riparo. Almeno 22 persone sono rimaste uccise nel bombardamento russo della stazione ferroviaria di Chaplyne nella regione di Dnipropetrovsk. Lo ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in un discorso trasmesso nella notte. “Chaplyne oggi è il nostro dolore”, ha detto il presidente ucraino. “Ormai è notte e il nostro giorno più importante, il giorno dell’indipendenza si sta concludendo, ma la nostra indipendenza non finisce e non finirà mai”, ha aggiunto. Secondo quanto riferito in precedenza nell’attacco sarebbero rimaste ferite 50 persone.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli