test
giovedì, Giugno 20, 2024

Roma, violenze e maltrattamenti alla ex compagna: arrestato un 38enne

Un 38enne è stato arrestato la scorsa notte per aver picchiato e maltrattato la ex compagna, dopo averla minacciata per mesi. Le accuse sono di danneggiamento, lesioni, stalking e maltrattamenti in famiglia. Già nel giugno 2021 la donna, accompagnata all’ospedale Grassi, aveva accusato un dolore fortissimo al costato provocato da una aggressione dell’uomo. Raggiunta dal personale della Polizia di Stato, la vittima aveva dichiarato di essere stata picchiata dal compagno ma di non voler formalizzare la denuncia. Analogo episodio si è verificato qualche mese dopo, ma in quella circostanza, la vittima è riuscita a trovare il coraggio di denunciare il compagno. Poi, dopo la decisione della donna di porre fine alla relazione, l’indagato ha cominciato a tempestare la ex di telefonate intimidatorie e minacce, tanto da portarla ad avere paura per la propria incolumità. Per questo il Gip del Tribunale di Roma, su richiesta della locale Procura della Repubblica, ha disposto la misura della custodia cautelare in carcere. L’uomo è stato, così, rintracciato in zona Corviale dagli agenti del X Distretto Lido di Roma e condotto presso Regina Coeli.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli