martedì, Febbraio 27, 2024

Elon Musk pensa che pagherà “troppo” per Twitter, ma continua a credere nel potenziale a lungo termine del social network

Elon Musk pensa che paghera’ “troppo” per Twitter, ma continua a credere nel potenziale a lungo termine del social network che dovrebbe acquistare entro la fine del mese per 44 miliardi di dollari. Il multimiliardario, rispondendo alle domande degli analisti finanziari alla conferenza sugli utili trimestrali di Tesla, la sua azienda di veicoli elettrici, si è detto “entusiasta” di Twitter, perché è un prodotto che “conosce incredibilmente bene” e ha sottolineato come il social sia “una risorsa che langue da molto tempo ma ha un grandissimo potenziale”. “E’ chiaro – ha affermato – che io e gli altri investitori ovviamente pagheremo troppo in questo momento, ma il potenziale (della piattaforma) è di gran lunga maggiore del suo valore attuale”. L’acquisizione e il nuovo accordo, su cui pendono ancora i fantasmi di una lunga diatriba legale, metterebbe la persona più ricca del mondo a capo di una delle piattaforme più influenti e porrebbe fine a mesi di turbolente controversie che hanno danneggiato il marchio di Twitter.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli