martedì, Febbraio 20, 2024

Secondo il Wall Street Journal la Russia aggira le sanzioni sul petrolio grazie alla raffineria di Priolo in Sicilia

La Russia riuscirebbe ad eludere le sanzioni imposte dagli Usa sul greggio a causa della guerra in Ucraina tramite la raffineria di Priolo in Sicilia, la quinta più grande d’Europa, di proprietà della Lukoil. Lo rivela un’inchiesta del Wall Street Journal. Il giornale americano, in un video postato sul suo sito, fa vedere come quella in Italia sarebbe una sorta di stazione di passaggio dove il greggio russo diventerebbe di fatto italiano dopo essere raffinato arrivando infine negli Stati Uniti. L’Iran si sta preparando a inviare alla Russia circa 1.000 armi aggiuntive, tra cui missili balistici di superficie a corto raggio e altri droni d’attacco, da utilizzare nella sua guerra contro l’Ucraina, scrive il sito della CNN citando funzionari di un Paese occidentale. Sarebbe il primo caso in cui l’Iran invia alla Russia missili guidati di precisione avanzati, che potrebbero dare al Cremlino una spinta sostanziale sul campo di battaglia. Questa nuova spedizione segnerebbe un aumento significativo del sostegno iraniano allo sforzo bellico della Russia. I funzionari con cui ha parlato la CNN ritengono che le armi saranno consegnate entro la fine dell’anno.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli