test
martedì, Giugno 18, 2024

Guerra in Ucraina, i russi hanno fatto saltare cinque ponti a Kherson

Per rallentare l’assalto delle forze armate ucraine, le unità russe stanno facendo saltare i ponti nella regione di Kherson: dapprima quelli di Daryiv e Tyagin, poi il ponte all’uscita da Snigurivka sul canale, successivamente quelli di Novokairy e di Mylovi. Cinque in tutto. Lo riferisce Unian citando il consigliere dell’amministrazione regionale di Kherson Sergii Khlan. La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha smentito, definendole “una bugia dall’inizio alla fine”, le dichiarazioni arrivate dagli Usa secondo cui la Corea del Nord fornirebbe munizioni d’artiglieria alla Russia. Lo riporta l’agenzia Interfax. “Non è stata presentata nessuna giustificazione intelligibile di queste accuse – ha detto Zakharova – e in effetti non potrebbe esserci, dal momento che tutto ciò che viene detto dai rappresentanti americani è una bugia dall’inizio alla fine, un altro esempio di notizie false, speculazioni che l’Occidente diffonde sulla Russia”. La settimana scorsa, il portavoce del Consiglio per la sicurezza nazionale americana, John Kirby, ha dichiarato che la Corea del Nord starebbe fornendo alla Russia “una quantità significativa di proiettili d’artiglieria”
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli