test
venerdì, Luglio 12, 2024

Guerra in Ucriana: rinvenuti 700 cadaveri nella regione di Kharkiv

Oltre 700 cadaveri sono stati trovati nei territori liberati delle regioni di Kharkiv, Donetsk e Kherson. Lo riferisce il Kiev Independent, che cita il procuratore generale Andriy Kostin, secondo cui il 90% dei corpi è di vittime civili. L’invasione russa dell’Ucraina “offre un’anteprima di un possibile mondo di tirannia e disordini in cui nessuno di noi vuole vivere, ed è un invito a una sempre maggiore insicurezza con l’ombra della proliferazione nucleare”. E’ il monito lanciato dal segretario alla Difesa americano Lloyd Austin nel suo intervento alla conferenza sulla sicurezza di Halifax, in Canada, durante il quale ha avvertito che “i colleghi autocrati di Putin ci guardano, e potrebbero concludere che ottenere armi nucleari darebbe loro una licenza di caccia. E questo potrebbe innescare una pericolosa spirale di proliferazione nucleare”.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli