venerdì, Aprile 19, 2024

Milano, indagato Marco Cappato per aver accompagnato un 82enne al suicidio assistito in Svizzera

Marco Cappato, tesoriere dell’associazione Luca Coscioni, è indagato per aiuto al suicidio dopo che sabato si è autodenunciato per aver accompagnato un 82enne, affetto da una grave forma di Parkinson e non tenuto in vita da trattamenti di sostegno vitale, a morire in Svizzera. L’inchiesta è sempre coordinata dal procuratore aggiunto Tiziana Siciliano e dal pm Luca Gaglio che, lo scorso agosto, hanno indagato Cappato (indagine ancora aperta) per lo stesso reato per aver accompagnato una malata terminale di cancro a morire in un clinica svizzera.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli