domenica, Aprile 21, 2024

Arce, fermata una donna: aveva in macchina 61 chili di hashish. Ora si trova a Rebibbia

Nel pomeriggio di ieri gli agenti della della Polizia Stradale di Cassino, nel tratto dell’A1 nei pressi di Arce, hanno intercettato una Lancia Ypsilon condotta da una donna e dopo averla fermata per un controllo hanno scoperto, sui sedili posteriori e nel vano portabagagli, diversi scatoloni contenenti involucri in plastica con all’interno oltre 61 chilogrammi di hashish. La conducente dell’auto è stata arrestata per detenzione di sostanza stupefacente e si trova ora detenuta nel carcere romano di Rebibbia.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli