domenica, Aprile 21, 2024

Turchia, la 25enne italiana arrestata a Istanbul sarà espulsa dal Paese

Dalila Procopio, la 25enne italiana fermata venerdì 25 novembre a Istanbul durante un corteo femminista non autorizzato, sarà espulsa dalla Turchia. Lo rende noto l’associazione Mor Dayanisma facendo sapere che per lei è stato emesso anche un divieto di rientro nel Paese. Dopo essere stata portata in una caserma di polizia, venerdì notte la 25enne era stata messa in custodia assieme ad un centinaio di attiviste che partecipavano a un corteo, vietato dalla prefettura, per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Aveva passato un periodo in Turchia come studentessa Erasmus e, dopo il rientro in Italia, era tornata a Istanbul in settembre con un visto turistico.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli